Seguici su

Mercato NBA 2018

Il proprietario dei Kings è categorico: “DeMarcus Cousins non si muove”

Niente trade in vista per DMC, nonostante i rumors su una sua partenza siano incessanti: a fare chiarezza è nientemeno che il proprietario della franchigia.

Cousins

Uno dei rumors più insistente che da mesi (se non da anni) si abbatte sui Sacramento Kings è quello che vede DeMarcus Cousins ceduto o comunque lontano dalla franchigia californiana: addirittura le ultime indiscrezioni lo davano per partente entro poche settimane.

Tuttavia il proprietario dei Kings Vivek Ranadive ha provato a fare chiarezza sulla situazione. Come riporta nbcsports.com, Jackie MacMullan ha chiesto al patron notizie sull’eventuale cessione di Cousins. Queste le parole della giornalista sportiva:

“Ho recentemente intervistato Vivek Ranadive e gli ho chiesto notizie su una probabile cessione di Cousins. Semplicemente, ha risposto che non ha alcuno intenzione di imbastire una trade e di cederlo. Una semplice chiacchierata, niente di più”.

Sebbene i problemi, soprattutto nel locker room, relativi a DeMarcus Cousins continuino ad essere presenti, Mr. Ranadive vorrebbe fortemente invertire la tendenza che vede la sua franchigia concludere la stagione con un record perdente da ben 7 anni. Per farlo vuole ovviamente trattenere DMC ad ogni costo, sebbene nel 2018 il giocatore sarà free agent: il Front Office dei Kings dovrà quindi portare nel proprio roster atleti importanti nel tentativo di dare una svolta repentina.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2018

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.