Seguici su

Houston Rockets

Houston, abbiamo un problema: Beverley out 20 gare!

I Rockets dovranno fare a meno per almeno 20 partite di Patrick Beverley, infortunatosi al ginocchio sinistro.

Non sarà un inizio stagione da ricordare per Patrick Beverley: la point guard degli Houston Rockets dovrà infatti saltare almeno le prime 20 gare di regular season a causa di un infortunio al ginocchio sinistro.

Il giocatore nativo dell’Illinois ha di fatto saltato l’intera preseason per un fastidio al ginocchio che, a questo punto, secondo quanto riportato dal giornalista Adrian Wojnarowski potrebbe portarlo a finire sotto i ferri per un piccolo intervento chirurgico. L’ipotesi sembra tutt’altro che remota, anche se ad inizio settimana verrà effettuato un nuovo accertamento per verificare le condizioni e decidere il da farsi.

Oltre all’entità dell’infortunio, preoccupano però soprattutto i tempi di recupero. Se alcuni pronosticano un mese di stop, molto più pessimista è l’head coach dei Rockets Mike D’Antoni, che si è sbilanciato a riguardo prevedendo almeno 20 partite di assenza.

Il capo allenatore di Houston, che si è detto molto dispiaciuto per Patrick (“uno che lavora sempre duramente”), perde così uno dei suoi elementi migliori, che nei piani iniziali avrebbe dovuto affiancare James Harden nel quintetto base. A questo punto, dato il lungo stop, sembra probabile che D’Antoni si affiderà a KJ McDaniels ed Eric Gordon, già provati in zona di difesa durante le gare di preseason.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.