Seguici su

New York Knicks

Rose salta la gara contro Washington: “Resta a Los Angeles per il processo”

Derrick Rose non tornerà in squadra prima del termine del processo. Troppo complicato fare avanti e indietro fra Los Angeles e New York

Derrick Rose non tornerà a New York per la gara di preseason dei Knicks di lunedì sera contro i Washington Wizards, secondo quando dichiarato da Coach Jeff Hornacek. D-Rose si trova a Los Angeles per rispondere delle accuse di violenza sessuale a carico suo e di due amici-assistenti. Nonostante Rose e la squadra avessero discusso della possibilità di fare avanti e indietro fra partite e udienze, Hornacek ha affermato che Rose non tornerà fino al termine del processo.

È abbastanza difficile andare avanti e indietro per una sola partita e poi tornare subito e poi di nuovo indietro. Quindi per adesso si preoccuperà solamente del processo; poi tornerà in squadra.

CONCLUSIONE IN SETTIMANA – Il giudice ha dichiarato che prevede di concludere il processo entro venerdì. Dopo la prima udienza di venerdì scorso, la continuazione della testimonianza di Rose è prevista per martedì.

LEGGI DI PIÙ: Jeff Van Gundy: “Una stagione di squalifica per chi compie violenze sessuali.”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.