Seguici su

Dallas Mavericks

L’infortunio di Deron Williams preoccupa Carlisle

L’infortunio di Deron Williams crea qualche preoccupazione in casa Dallas Mavericks, in particolare per l’allenatore Rick Carlisle.

D-Will

Dopo la sconfitta di lunedì sera contro gli Atlanta Hawks per 112-97, i Dallas Mavericks si sono trovati costretti a mettere a riposo Deron Williams a causa di una contusione all’anca. Sembra che l’infortunio possa essere qualcosa di relativamente serio.

«Non so nulla di preciso in merito a tempi di recupero o cose simili, ma sono preoccupato,» ha dichiarato Coach Rick Carlisle.

Probabilmente D-Will si è procurato l’infortunio con una caduta all’inizio del secondo quarto, concludendo la partita con il magro bottino di neanche 8 minuti e 0/5 dal campo. L’assenza di Williams peserà certamente nell’economia dei Mavs: perderanno per qualche tempo la point guard titolare, rivelatosi scelta azzeccata del mercato estivo, che contribuiva alla causa dei texani con 14.2 punti, 5.4 assist, 3 rimbalzi e 1 palla rubata di media a partita.

Considerando i problemi di infortuni di Devin Harris, saranno quindi Raymond Felton e J.J. Barea a guadagnare minuti extra, nel caso Williams dovesse saltare più partite.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.