Seguici su

Miami Heat

Gerald Green multato di 25.000 $ per “gesti minacciosi”

La guardia dei Miami Heat riceve un pesante provvedimento disciplinare in seguito ad alcuni gesti “minacciosi” fatti durante la partita di preseason contro i Washington Wizards

Mercoledì scorso Gerald Green ha messo a segno una prestazione maiuscola nel match di preseason tra i Miami Heat e i Washington Wizards, realizzando 28 pts e portando la franchigia di South Beach alla vittoria 110-105. Ma alla lega non sono piaciuti alcuni dei gesti che il giocatore avrebbe utilizzato per esultare: in particolare, nel quarto quarto, Green ha mimato con le mani due pistole, fingendo di sparare. Inoltre sembra che, sempre nell’ultimo periodo, Green abbia rincarato la dose, mimando il taglio della gola. Gesti che gli sono costati una multa da 25.000 $.

Erik Spoelstra non è entrato nel merito della vicenda, limitandosi a dichiarare proprio ieri che la NBA ha una posizione molto chiara su questi spettacoli controversi. Ma questo non ha fermato Green dal condividere il gesto incriminato su Instagram, sostenendo che “mi è costato 25.000 $, potrò ben postarla

Instagram Gerald Green

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Miami Heat