Seguici su

Boston Celtics

JaVale McGee firmerà con i Boston Celtics

Colpo di scena nella vicenda JaVale McGee: stando a quanto riporta Jeff Goodman di ESPN, l’ex centro dei Denver Nuggets sarebbe vicinissimo a firmare un contratto fino al termine della stagione 2015/16 con i Boston Celtics.

Come detto, la notizia ha colto un po’ tutti di sorpresa, soprattutto se si considera il fatto che i Philadelphia 76 ers avrebbero tagliato McGee al “solo scopo di consentirgli di firmare un accordo con una contender”, ovvero con una squadra che ha perlomeno la certezza di disputare i playoff. Ecco, i Boston Celtics sono tutto fuorché una contender: la squadra del Massachusetts si trova a 2 partite di distanza dall’ottavo posto, occupato ora dagli Charlotte Hornets, che consentirebbe di accedere ai playoff con l’ultimo spot disponibile (per poi ritrovarsi al primo turno con ogni probabilità contro gli Atlanta Hawks).

Nei giorni scorsi erano usciti i nomi di Dallas e Miami (leggi qui per maggiori informazioni) come potenziali nuovi team per McGee, ma a quanto pare il centro nativo di Flint, Michigan, avrebbe deciso di firmare con i biancoverdi per tentare di strappare in extremis il lasciapassare per la post-season.

I Celtics, dal canto loro, hanno decisamente bisogno di aggiungere rinforzi nel frontcourt: Jared Sullinger è ufficialmente out for the season  mentre Kelly Olynyk è appena rientrato da un lungo infortunio (solamente 7 minuti giocati nella scorsa notte nella vittoria per 85-84 contro Utah), motivo per cui l’aggiunta al roster di McGee potrebbe essere considerato un bel segnale circa le rinnovate ambizioni dei Boston Celtics.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics