Seguici su

Phoenix Suns

Bledsoe lavora per migliorare il tiro dalla media

Eric Bledsoe ha da poco messo fine alle ostilità con i Phoenix Suns firmando un nuovo contratto e tornando nella città che l’ha reso realmente il giocatore che è oggi. L’ex Clippers però, nonostante i suoi visibili miglioramenti come atleta e come giocatore in generale, ha dichiarato di essere impegnato per migliorare il suo tiro dalla media, arma non troppo letale che potrebbe aggiungersi all’arsenale a sua disposizione.

“Hornacek mi ha detto di voler vedere un tiro dalla media migliore in modo da sfruttarlo al meglio in partita e io ho deciso di impegnarmi al massimo per migliorare questo aspetto del mio gioco.”

Proprio Hornacek, coach dei Phoenix Suns, ha esposto la sua opinione sul modo di giocare di Bledsoe.

“Eric è una potenza unica nelle penetrazioni al ferro. Se aggiungiamo un tiro dalla media affidabile, i difensori non sapranno che fare  visto che potrebbero essere puniti in entrambi i modi.”

Bledsoe è diventato in quel di Phoenix un giocatore degno di un contratto da 70 milioni di dollari, con una potenza fisica unica e un tiro da tre che si è evoluto fino a farsi considerare affidabile. Adesso, con l’aggiunta di una ulteriore arma,  potrebbe diventare davvero quel playmaker che può farti male in qualsiasi punto del campo di gioco.

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Phoenix Suns