Seguici su

Miami Heat

Erik Spoelstra avverte i Miami Heat: “Ripetersi sarà difficile”

 

“Una volta Bill Gates ha detto che il successo è un pessimo maestro. La mia interpretazione delle sue parole è che talvolta si tende a dimenticare il processo e i fallimenti che ti hanno portato fino a quel punto, ma non è il mio caso. Credo che per un allenatore sia più facile: viviamo in un costante stato di inquietudine. Stress? Mi sentivo così anche lo scorso anno, sia durante il training camp che nei playoff. È il modo che sta usando il mio corpo per ricordarmi che il training camp è dietro l’angolo”. Queste le parole di Erik Spoelstra, coach dei Miami Heat, campioni in carica della NBA. Spoelstra, incalzato dalle domande dei giornalisti presenti durante la conferenza stampa d’inizio training camp, ha toccato anche l’argomento back-to-back:  “Non è facile – ha ammesso il tecnico -. Molta gente ne parla, ma non è facile ripetersi. In qualsiasi sport professionistico è molto difficile vincere un titolo, perché ci sono molte variabili: è fondamentale essere in buone condizioni fisiche, poi serve il talento. Tutti devono recitare lo stesso spartito ed è importante essere al massimo della forma nel momento decisivo: inoltre è fondamentale avere determinazione e resistenza per essere in grado di superare le tempeste e i momenti difficili”.

[banner]

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Miami Heat