Seguici su

Minnesota Timberwolves

Minnesota Timberwolves: ipotesi Holiday, Hill o Teague se Rubio dovesse partire

Holiday and Minnesota Timberwolves point guard Ricky Rubio
https://cdn.vox-cdn.com

Secondo quanto riportato da Darren Wolfson di ESPN, i Minnesota Timberwolves potrebbero presentarsi al prossimo training camp con un nuovo volto nello spot di point guard titolare.

I Timberwolves, secondo Wolfson, sarebbero propensi a cedere Ricky Rubio nel caso in cui si presentasse una squadra con un’offerta di trade interessante e appropriata. Se i T-Wolves dovessero cedere il playmaker spagnolo nell’immediato futuro, le mire del management della franchigia si sposterebbero su Jrue Holiday, George Hill e Jeff Teague, tutti e 3 unrestricted free-agents.

  • Nonostante i New Orleans Pelicans abbiano espresso a più riprese di essere interessati a rifirmare Holiday, tra gli addetti ai lavori NBA vi è una “crescente sensazione” che il giocatore possa lasciare la squadra nel caso in cui si presentasse una franchigia della Lega pronta ad offrirgli un contratto al massimo salariale.
  • George Hill ha giocato probabilmente la sua migliore stagione in carriera in maglia Utah Jazz, segnando 16,9 punti di media a partita e tirando con il 47,7% dal campo.
  • Jeff Teague, dopo un primo periodo di ambientamento, si è calato molto bene nei panni di nuovo playmaker titolare degli Indiana Pacers, chiudendo la stagione 2016/2017 a 15,3 punti e 7,8 assist di media in 82 gare disputate.

Nelle ultime settimane si è inoltre parlato di un possibile scambio tra New York Knicks e i Minnesota Timberwolves, con Rubio che approderebbe nella Grande Mela e Derrick Rose che ritroverebbe ai T-Wolves Tom Thibodeau, suo coach ai tempi dei Chicago Bulls.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Minnesota Timberwolves