DeRozan secondo Raptors della storia a segnare almeno 2000 punti in stagione

DeRozan secondo Raptors della storia a segnare almeno 2000 punti in stagione

Con la partita da 35 punti giocata nella vittoria dei suoi Raptors sui Knicks, DeMar DeRozan diventa il secondo giocatore nella storia della franchigia canadese a segnare almeno 2000 punti in una singola stagione.

DeRozan ha giocato una grande partite nella vittoria dei suoi Raptors sui New York Knicks della scorsa notte; l’All Star ha infatti segnato 35 punti in soli 29 minuti di gioco con un impressionante 11/15 dal campo. E facendo ciò, oltre ad aver assicurato alla squadra di Toronto almemo il terzo posto nella Eastern Conference, ha inserito il proprio nome nella storia della franchigia canadese.

DeMar DeRozan infatti è diventato il secondo Raptors a segnare almeno 2000 punti in una singola stagione Nba; l’unico altro giocatore ad averlo fatto nella (breve) storia della franchigia canadese è Vince Carter, che aveva raggiunto tale traguardo per due volte (nelle stagioni 1999/2000 e 2000/01 )

DeRozan sta avendo la miglior stagione della sua carriera Nba; sta infatti viaggiando a 27.2 punti (quinto marcatore dell’intera lega), 5.3 rimbalzi e 4 assist di media a partita, e quest’anno ha già infranto molti record di franchigia, tra cui il maggior numero di trentelli in una stagione con la maglia dei Raptors. Con la sua media punti DeRozan potrebbe batterne un altro nell’ultima partita di regular season, quella della media punti più alta di sempre per un giocatore dei Raptors.Il record appartiene sempre a Vince Carter che ha viaggiato nella stagione 2000/01 a 27.6 punti di media. Per batterlo DeRozan dovrebbe segnare almeno 50 punti nell’ultima partita di regular season contro i Cavaliers, una sfida difficile ma sicuramente alla portata del tre volte All Star.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy