I Cleveland Cavaliers visitano la Casa Bianca

I Cleveland Cavaliers visitano la Casa Bianca

Come da tradizione i Cleveland Cavaliers hanno visitato da campioni Nba la Casa Bianca a Washington. La squadra è stata ricevuta dal presidente uscente Obama e c’è stato spazio anche per un divertente fuori programma.

I Cleveland Cavaliers hanno fatto nella giornata di ieri la tradizionale visita alla Casa Bianca. La squadra è stata ospite del presidente uscente Barack Obama, che ha così commentato la vittoria della squadra dell’Ohio.

Finalemente dopo tanto tempo possiamo usare la parola Cleveland e la parola campioni nella stessa frase! La città ha passato momenti difficili, ma è sempre stata fiduciosa. I Cavs ci hanno dato un esempio chiaro durante le ultime finals di cosa voglia dire crederci sempre e non mollare mai.

Il presidente ha poi scherzato con Jr Smith, vestito di tutto punto per l’importante occasione.

Voglio dare un saluto speciale alla maglietta di Jr Smith!

Si è poi passato a temi più importanti, con Obama che ha rimarcato l’importanza sempre più grande che gli atleti possono avere anche in questioni importanti nella società americana, e di come questi siano visti da esempio dai più giovani.

La squadra ha poi effettuato un tour della Casa Bianca, con i giocatori che hanno potuto visitare le stanze più importanti e naturalmente scattare selfie e ricordi da postare sui social networks. Alla fine c’è stato spazio anche per un divertente fuori programma, con la squadra che si è cimentata in un epico Mannequin Challenge…. guardare per credere !

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy