76ers, Jahlil Okafor: “Io e Embiid insieme possiamo dominare”

76ers, Jahlil Okafor: “Io e Embiid insieme possiamo dominare”

I due giovani fenomeni dei Philadelphia 76ers, Jahlil Okafor e Joel Embiid, non vedono l’ora di giocare minuti nello stesso quintetto in partita. Coach Brown invita a rispettare i tempi giusti.

Jahlil Okafor e Joel Embiid, Philadelphia 76ers

Jahlil Okafor in queste prime partite di stagione sta entrando dalla panchina e si contende i minuti con Joel Embiid. Nella pesante sconfitta di questa notte subita dagli Atlanta Hawks hanno giocato poco più di 15 minuti ognuno. Entrambi i giovani fenomeni dei Philadelphia 76ers però vorrebbero avere più tempo insieme sul parquet.

Questo discorso con Jahlil e Joel avrà più senso e sarà applicabile più avanti, – ha chiarito Coach Brett Brown durante l’allenamento di venerdì. – Quando i minuti di Jahlil inizieranno a crescere e Joel sarà pronto, allora se ne parlerà seriamente. Penso che potremo vederli insieme anche prima rispetto a quando io stesso credevo. Ma è troppo presto per farla diventare una parte costante della strategia o delle rotazioni.

Joel Embiid si è mostrato fiducioso.

Non vedo l’ora. Abbiamo giocato un po’ insieme oggi durante l’allenamento. Stiamo cercando di capire come giocare insieme. Dobbiamo seguire un percorso e siamo fiduciosi.

Jahlil Okafor si spinge anche oltre. Parla di dominare.

Penso che, una volta compreso come stare sul campo, possiamo veramente dominare insieme. Siamo capitati accidentalmente nella stessa squadra oggi, anche se il Coach continua a dirci di alternarci. Ma ci siamo divertiti molto. Stiamo cercando di insistere un po’ su questo, perché ci piacerebbe davvero molto giocare insieme.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy