I Celtics piombano su JR Smith

I Celtics piombano su JR Smith

La guardia, ancora free agent visto il mancato (per il momento) rinnovo con Cleveland, sta attirando l’attenzione

Commenta per primo!
Cavs

“Voglio tanti soldi”-“Ti offriamo 11 milioni!”-“No ne voglio 15!”. La telenovela continua, e allo stesso modo JR Smith continua ad rimanere free agent.

Nonostante la sensazione sia quella che alla fine la guardia rimarrà a Cleveland anche in questa stagione, il fatto che Smith sia ancora free agent il 10 Ottobre non può più passare inosservato, e di questo sembrano essersi accorti i Boston Celtics.

Leggi anche – Smith rifiuta l’ultima offerta dei Cavs

Come detto, Smith è a caccia di un contratto da 15 milioni di dollari annui, e per quanto Lebron possa mettersi in prima fila per il rinnovo del compagno, non è ancora detto che la trattativa vada in porto; i Celtics lo sanno, e non avrebbero troppe difficoltà a mettere sul pianto una cifra del genere. Smith, inoltre, farebbe anche al caso del roster biancoverde, venendo utilizzato come sesto uomo di lusso da Brad Stevens. L’ex coach di Butler University preferirebbe infatti Avery Bradley tra i titolari, lasciando però al campione NBA uno spazio importante dalla panchina.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy