Media Day – Le dichiarazioni dei Brooklyn Nets

Media Day – Le dichiarazioni dei Brooklyn Nets

Le dichiarazioni dei Brooklyn Nets rilasciate nel Media Day 2016, giornata che precede il training camp in cui i giocatori si concedono alla stampa per foto e interviste.

Commenta per primo!
Nets

Jeremy Lin:

Sento una grande responsabilità; sono arrivato ai Nets per essere uno dei leader della squadra, cosa che non ero nei due-tre team in cui ho giocato precedentemente. Io e Brook dovremo creare il giusto ambiente per i giovani, settare la barra delle aspettative e il livello d’intensità in allenamento. Dovremo dare un esempio anche per quello che riguarda la vita fuori dal campo, la cura del corpo e la salute in generale. Credo di essere pronto per tutto questo, voglio fare uno step importante nella mia carriera. 

Brook Lopez:

Io e Jeremy dovremo recitare la parte dei veterani, anche se non siamo vecchi, in una squadra davvero giovanissima. So che non ci sono molte aspettative su di noi, ma stiamo cercando di creare un ambiente positivo in spogliatoio e vogliamo dare il massimo nella prossima stagione. È strano sentire i nuovi arrivati parlare di diploma e di lauree, per me me che sono in NBA da nove anni. A noi, comunque, interessa che i nostri giovani siano affamati, che facciano tutto il possibile per vincere. 

 

NEWS NBA

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy