Seguici su

L.A. Lakers

L’ex All-Star Glen Rice è sull’orlo della bancarotta

L’ex ala piccola di Heat, Hornets e Lakers ha guadagnato più di 60 milioni di dollari in carriera

Rice

Pessime notizie per il tre volte All-Star Glen Rice. L’ex giocatore, 49enne e con 15 stagioni di NBA a curriculum, sarebbe vicino al lastrico, secondo quanto riportato dal Miami Herald.

SOTTO PROCESSO

Rice al momento è disoccupato e lo è stato dal 2004, anno in cui si è ritirato dal basket professionistico. A suo carico pure una causa, intentatagli da una donna con cui ha avuto una bambina, che lo obbliga a pagare 600 dollari mensili in alimenti (originariamente erano 1500, ridotti proprio perché Rice è vicino all’insolvenza).

Secondo i documenti resi pubblici dalla corte della contea di Miami-Dade, Rice ha avuto come uniche fonti di guadagno, negli ultimi dodici anni: “firma di autografi”, “partecipazione come ospite a camp di pallacanestro” e “tutoraggio cestistico per bambini benestanti”. Ecco uno stralcio del testo:

Rice è in condizioni finanziarie disperate. Ha provato a impegnarsi in varie attività, senza riuscire a ottenere introiti regolari.

L’ex All-Star avrebbe effettuato numerosi pessimi investimenti, sperperando un patrimonio enorme (67 milioni di dollari) in poco più di due lustri. Di lui rischiano di restare (e per fortuna non è poco) solo le grandi stagioni giocate in NBA: 18.3 punti, 4.4 rimbalzi, 2.1 assist di media in 1.000 partite esatte, con un titolo conquistato nel 2000 coi Lakers. Noi, da parte nostra, non possiamo che augurargli il meglio.

NEWS NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers