I Rockets non hanno ancora fatto un’offerta a Motiejunas

I Rockets non hanno ancora fatto un’offerta a Motiejunas

L’agente dell’ala lituana Motiejunas si è lamentato per la scarsa considerazione che il suo assistito sta ricevendo da parte della dirigenza dei texani

Commenta per primo!
Donatas Motiejunas

Le negoziazioni continuano ad essere in fase di stallo per quanto riguarda la situazione di Donatas Motiejunas, ancora restricted free agent vista la mancanza di offerte da parte degli Houston Rockets.

Nelle ultime ore è intervenuto con la stampa l’agente del giocatore, BJ Armstrong, che ha parlato di come la situazione non stia favorendo un buon rapporto tra giocatore e dirigenza:

Non ci hanno ancora fatto una vera offerta“- ha dichiarato Armstrong a Calvin Watkins di ESPN. “Il momento della verità arriverà l’1 Ottobre, sicuramente entro quel giorno prenderemo un decisione definitiva. Ci dispiace per come stanno andando le cose, ma la situazione è quella che è“.

Leggi anche – D’Antoni entusiasta di allenare James Harden

I Rockets hanno offerto al lituano una qualifying offer da 4.4 milioni di dollari, rendendolo quindi un restricted free agent e assicurandosi la possibilità di pareggiare qualsiasi offerta che arrivi da altre squadre.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy