Gli Atlanta Hawks sulle tracce di Kevin Durant

Gli Atlanta Hawks sulle tracce di Kevin Durant

Gli Hawks si aggiungono alla (lunga) lista delle squadre interessate ad accaparrarsi il talento di Durant.

Commenta per primo!
Kevin Durant

Secondo quanto riportato da Jeff Schultz dell’Atlanta Journal-Constitution, quest’estate il proprietario degli Atlanta Hawks Tony Ressler farà un tentativo per mettere sotto contratto Kevin Durant, stella degli Oklahoma Thunder.

La franchigia dello stato della Georgia, però, avrà a che fare con una forte e ricca concorrenza, dato che almeno la metà delle squadre NBA farà carte false pur di mettere le mani su un giocatore dal talento cristallino come Durant.

L’imminente incremento del salary cap porterà sicuramente molto più denaro nelle tasche dei free-agents e dei relativi procuratori, ma permetterà anche a franchigie storicamente poco attive sul mercato come gli Atlanta Hawks di firmare buoni/ottimi giocatori.

Gli Hawks, tuttavia, avranno la priorità di rifirmare Al Horford, giocatore-chiave nel sistema di coach Budenholzer. Se l’ex-Florida Gators non dovesse chiedere la luna, ovvero il massimo salariale, allora gli Hawks potrebbero avere sia concreti argomenti economici che intriganti argomenti tecnici per tentare il numero 35 dei Thunder – ve lo immaginate uno starting five composto da Jeff Teague, Kyle Korver, Kevin Durant, Paul Millsap e Al Horford?

Sarà una lunga estate…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy