Seguici su

Charlotte Hornets

Stagione finita per Michael Kidd-Gilchrist

L’ala degli Hornets costretta a chiudere anzitempo la regular season

Continua l’annata tribolata di Michael Kidd-Gilchrist. Il giocatore degli Charlotte Hornets, infatti, sarà costretto a saltare il resto della regular season.

A frenarlo un infortunio alla spalla, la stessa che lo ha frenato durante la preseason e che gli ha fatto disputare solamente 7 partite in stagione, peraltro contrassegnate dal massimo in carriera alla voce punti, 12,7.

Michael Kidd-Gilchrist aveva firmato proprio in estate l’estensione del contratto, a seguito di un’altra annata in cui aveva palesato qualche guaio fisico, saltando poco meno di 30 partite. Solo nella stagione 2016-17, quindi, il giocatore potrà tornare a vestire la casacca degli Hornets e provare a dare una svolta alla propria giovane carriera.

Alessandro Scuto

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Charlotte Hornets