Adam Silver parla del caso Blake Griffin: “Vogliamo vederci chiaro.”

Adam Silver parla del caso Blake Griffin: “Vogliamo vederci chiaro.”

Il Commissioner interviene sulla questione più delicata dell’ultima settimana

Commenta per primo!
silver

È passata una settimana dall’esplosione del caso Griffin, ma l’NBA non ha ancora preso posizione in modo netto sull’avvenimento. L’investigazione della Lega in merito, infatti, è ancora in corso. Il commissioner Adam Silver ha voluto rilasciare alcune dichiarazioni, chiarendo che un esito definitivo è da attendersi a giorni:

“L’unico aggiornamento che ho dare e che stiamo continuando a investigare. Dobbiamo parlare ancora con alcune persone, per assicurarci di avere una visione completa di questa storia e per delineare un quadro il più possibile esatto di quel che è successo.”

Silver ha inoltre puntualizzato che l’NBA ha stabilito di proposito di non intervenire in modo avventato:

“Avremmo potuto muoverci in modo più rapido. Tuttavia, dato che sapevamo che Blake sarebbe rimasto fuori per diverso tempo, abbiamo deciso di indagare in modo assolutamente esaustivo. In ogni caso mi auguro che riusciremo a vederci chiaro a breve.”

La proprietà dei Clippers, coach Rivers, i compagni di Griffin e i tifosi dei “Velieri” attendono col fiato sospeso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy