Seguici su

Memphis Grizzlies

Memphis pronta a scambiare Jeff Green e Courtney Lee

La dirigenza sta esplorando il mercato per rimpiazzare i due, considerati sacrificabili per una trade

Con l’ennesima solida regular season portata avanti fino a questo momento, i Memphis Grizzlies vogliono provare a cambiare qualcosa nel roster per poter puntare al salto di qualità.

La dirigenza starebbe infatti sondando il mercato per Jeff Green e Courtney Lee, considerati sacrificabili per poter puntare all’arrivo di un game changer da affiancare a Gasol Randolph, Allen e Conley, secondo quanto riportato da Marc Stein di ESPN.com.

L’idea dei Grizzlies è quella di aggiungere al roster pericolosità nelle conclusioni da tre punti, così da poter aprire il campo per i giochi in post basso di Gasol e Randolph; il ruolo ad inizio stagione era stato affidato proprio a Green e Lee, che fino a questo momento però hanno notevolmente deluso le aspettative: 11.4 punti e 4.5 rimbalzi a partita per il primo (con uno scadente 28% da tre punti) e 10.2 punti con il 35% dalla distanza per il secondo, numeri non malvagi ma evidentemente considerati non sufficienti dallo staff tecnico.

La scelta di mettere i due sul mercato, però, potrebbe rivelarsi più che azzeccata, dato che entrambi sarebbero più che utili per altre contender, permettendo a Memphis di arrivare ai giocatori posti come obbiettivi (la cui identità però è ancora ignota).

Il quinto posto nella Western Conference (con 27-20 come record) non basta alla franchigia del Tennessee, che vuole evidentemente puntare a traguardi più alti dell’ennesima partecipazione anonima ai playoff.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Memphis Grizzlies