Seguici su

Cleveland Cavaliers

Lebron James diventa il 19esimo marcatore NBA di tutti i tempi

Ennesimo riconoscimento personale nella carriera di Lebron James. Il Prescelto ha passato quota 25.193 punti nel corso della gara persa contro i Detroit Pistons.

LeBron James

Durante la partita persa dai Cleveland Cavaliers per 104-99 contro i Detroit Pistons LeBron James è diventato il 19esimo marcatore NBA ogni epoca, sorpassando Jerry “Mr. Logo” West.

James aveva bisogno di segnare solo 10 punti per scavalcare l’ex-stella dei Los Angeles Lakers nella classifica dei realizzatori NBA di tutti i tempi. Il definitivo sorpasso è avvenuto nel primo quarto della gara di martedì notte, grazie ad un canestro da 3 punti realizzato dall’angolo.

In questa stagione LeBron James sta viaggiando a 27 punti di media per partita e, nel giro di 2 o 3 gare, passerà anche Reggie Miller. L’ex-micidiale tiratore degli Indiana Pacers, infatti, si trova a quota 25,279 punti segnati in carriera e a James ne basterebbero 66 per issarsi al diciottesimo posto della speciale classifica.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers