Coach Carlisle rinnova con i Mavs

Coach Carlisle rinnova con i Mavs

Coach Rick Carlisle rinnova per 5 anni con i Dallas Mavericks. L’allenatore, da poco diventato il più vincente della storia dei Mavs, rimarrà quindi alla corte di Mark Cuban fino al 2022.

Coach RIck Carlisle

Una decina di giorni fa avevamo annunciato l’avanzamento delle trattative fra Coach Rick Carlisle e i Dallas Mavericks per il rinnovo del contratto, ripercorrendo la sua carriera in NBA.

ESPN.com ha riportato per prima la notizia che Carlisle ha firmato un contratto, valido a partire dalla stagione 2017-2018, per un rinnovo quinquennale. Il ritorno economico, per l’allenatore che ha portato i Mavs alla vittoria del loro unico titolo nel 2011, sarà di $35 milioni.

L’annuncio, arrivato nella giornata di giovedì, segue di quattro giorni un nuovo record siglato dallo stesso Carlisle: con 340 vittorie sulla panchina della franchigia californiana ha superato Don Nelson, fino ad allora l’allenatore più vincente dei Mavericks.

Coach Carlisle si trova attualmente nell’ultimo anno di contratto, per il quale i Mavs vantavano una team option, che secondo una fonte vicina alla vicenda è stata esercitata per la prossima stagione. Non sono disponibili dettagli ulteriori. L’allenatore, che rimarrà quindi a Dallas fino all’estate del 2022, ha affermato:

Mark Cuban, Donnie Nelson e Dirk Nowitzki sono le ragioni per cui è possibile una simile estensione.

Si può quindi registrare una grande fiducia reciproca, fra allenatore, front office e stella della squadra. Un rinnovo a così lungo termine, però, significa anche che Carlisle rimarrà ai Mavericks per molto tempo dopo il ritiro di Wunderdirk. Lo stesso Nowitzki ha dichiarato:

Ha in mano la situazione fin da quando è arrivato. Sa in quali punti spingere e in quale momento. Nel corso di una stagione così lunga, è fondamentale.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy