Seguici su

Oklahoma Thunder

Kevin Durant compone il suo miglior quintetto NBA di ogni epoca

Questo fine settimana Kevin Durant, stella indiscussa degli Oklahoma City Thunder, si trova in terra spagnola, precisamente a Madrid, per promuovere le sue nuove scarpe “KD VII” della Nike.

NBA Maniacs.com, noto sito spagnolo specializzato sul basket d’oltreoceano, ha approfittato della presenza di Durant per intervistarlo e chiedergli di comporre il suo personale miglior quintetto NBA di ogni epoca:

  1. PG Magic Johnson
  2. SG Kobe Bryant
  3. SF Michael Jordan
  4. PF Tim Duncan
  5. C Shaquille O’Neal 

Come si può ben vedere, tre quinti dello starting-five presentato da KD sono composti da ex-giocatori dei Los Angeles Lakers (Magic, Bryant ed O’Neal). Risulta estremamente difficile disquisire con il quintetto base allestito dall’ala dei Thunder, che somma ben 25 titoli NBAMagic è probabilmente il miglior playmaker di tutti i tempi; la combinazione Bryant-Jordan è un mix devastante per talento offensivo, leadership e capacità di essere clutchDuncan riesce a dominare i pariruolo avversari anche a 39 anni suonati e Shaq era semplicemente inarrestabile sotto canestro.

Qual è l’unica cosa che avrebbe potuto dividere questa squadra? La “lotta” intestina fra Kobe e Shaq, oppure quella fra Kobe e Michael.

Kevin Durant ha inoltre indicato Larry Bird e Karl Malone come “bordeline cuts”: avrebbero rimpiazzato rispettivamente Kobe Bryant e Tim Duncan ma, secondo Durant, sarebbero stati meno funzionali rispetto gli ultimi due.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Oklahoma Thunder