Seguici su

Ufficialità

Brandon Knight rimane ai Phoenix Suns firmando un contratto pluriennale

I Phoenix Suns  hanno annunciato nel loro sito ufficiale il rinnovo del play/guardia Brandon Knight. La franchigia non ha reso note le cifre dell’accordo ma, stando ad alcune fonti attendibili provenienti dall’entourage del giocatore, il contratto dovrebbe essere un quinquennale a circa 70 milioni di dollari totali.

Knight è sceso in campo in 63 occasioni nella stagione appena conclusa, comprese le 11 partite disputate in maglia Suns in seguito alla trade del 19 Febbraio che ha portato il giocatore a trasferirsi dai Milwaukee Bucks alla franchigia dell’Arizona. Nel 2014/2015 l’esterno ha viaggiato ad una media di 17 punti, 3,9 rimbalzi, 5,2 assist ed 1,4 palle recuperate per partita giocata, tirando con il 42,2 % dal campo, il 38,9% dalla linea dei 3 punti e l’87,4% dalla linea della carità. A soli 23 anni d’età, Brandon Knight è stato il secondo giocatore più giovane nella stagione NBA 2014/2015 ad arrivare a totalizzare medie di almeno 15 punti e 5 assist di media, con il solo Kyrie Irving a battere questo record di precocità.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Ufficialità