Seguici su

Ufficialità

JJ Barea resta ai Mavs, biennale per lui

JJ Barea e i Dallas Mavericks, il viaggio insieme continua. Nonostante parecchi rumors degli ultimi giorni lo volessero vicino ai Miami Heat, il portoricano ha alla fine deciso di restare in Texas, squadra con cui ha vinto il titolo nel 2011. Per lui Mark Cuban ha preparato un contratto biennale che lo porterà a guadagnare all’incirca 5.6 milioni di dollari, stando a quanto riportato da David Aldridge di NBA TV. Con Dallas Barea ha giocato 6 delle sue 9 stagioni NBA, anche se il suo ruolo per la prossima stagione, al momento, sembra essere incerto: la situazione playmaker, infatti, è un po’ confusa al momento in casa Mavs, con la dirigenza che nelle ultime ore sembra aver iniziato a trattare con i Los Angeles Lakers per portare alla corte di Rick Carlisle Jeremy Lin, dato per sicuro partente dalla franchigia gialloviola. Perso infatti Rajon Rondo, accasatosi ai Sacramento Kings (insieme al nostro Marco Belinelli), i Mavericks dovranno certamente tornare sul mercato delle point-guard, anche se ovviamente di tempo ce n’è in abbondanza di qui all’inizio della stagione. Nell’ultima annata, Barea ha viaggiato a 7.5 punti e 3.4 assist di media svolgendo il ruolo di playmaker di riserva.

LEGGI TUTTE LE NEWS DEL MERCATO NBA

LEGGI TUTTI GLI AFFARI CONCLUSI

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Ufficialità