Seguici su

Ufficialità

Green, accordo quadriennale con gli Spurs

Danny Green ha raggiunto l’accordo per restare ai San Antonio Spurs sulla base di un contratto quadriennale da 45 milioni di dollari complessivi. La notizia è stata riportata da Chris Broussard – noto insider NBA – di ESPN e confermata in seconda battuta da Sam Amick dello USA Today.

Green era unrestricted free agent dalla mezzanotte di oggi ed è stata una priorità per la dirigenza di San Antonio che ha voluto blindarlo subito nelle prime ore di free agency, così come il suo compagno di squadra, Kawhi Leonard.

L’entourage del ragazzo e lo stesso Green non ha mai fatto mistero anche nei giorni scorsi che il suo intento era quello di rimanere in Texas alla corte di Gregg Popovich, per cui svolge i propri servigi da ormai 4 stagioni e per cui continuerà a svolgerli anche per le prossime 4.

Green è un elemento fondamentale nella scacchiera di coach Pop: è un esterno versatile, ottimo difensore sulla palla e sul perimetro in una metà campo e tiratore molto affidabile sugli scarichi nell’altra.

Ora si attende solo l’ufficialità da parte della franchigia neroargento, ufficialità che – come per tutti gli altri accordi – non potrà avvenire prima del 9 luglio, ma è cosa certa che Green – su cui avevano messo gli occhi diverse squadre – rimarrà a San Antonio.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Ufficialità