Seguici su

Golden State Warriors

NBA, gli Warriors aspettano Andre Iguodala: la situazione

Ultimo spot con contratto garantito prenotato

Andre Iguodala deve ancora decidere cosa fare: giocare ancora un anno o ritirarsi? In attesa che si faccia luce sul suo futuro, i Golden State Warriors, franchigia con la quale ha vissuto gli anni migliori della sua carriera – vincendo 4 titoli NBA e un MVP delle Finals – ha rassicurato che l’eventuale spot con contratto garantito sarà. Parola di coach Steve Kerr intervistato da The Athletic

Lascio decidere ad Andre. Sa la sua importanza nel roster e sa anche che se vorrà tornare lo accoglieremo a braccia aperte. Può decidere quando vuole

Gli Warriors al momento hanno 13 contratti garantiti a roster. Iguodala andrebbe a riempire il 14esimo posto in caso decida di tornare a San Francisco per un’ultima grande stagione. L’eventuale 15esimo contratto garantito sarà disponibile per chi riuscirà a dimostrare d’esserselo guadagnato via training camp o sarà lasciato libero per risparmiare.

Le statistiche in carriera di Iguodala (4.0 punti, 3.2 rimbalzi e 3.7 assist) non rispecchiano assolutamente l’impatto che ha la sua personalità su entrambi i lati del campo, specialmente in fatto di leadership.

 

Leggi Anche

Utah Jazz, il calendario della preseason NBA 2022-2023

NBA, Raptors, il calendario della preseason 2022-2023

Mercato NBA, Duane Washington firma con i Phoenix Suns

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors