Seguici su

News NBA

NBA, Ben Simmons pronto a stare fuori squadra tutto l’anno in assenza di trade

Il giocatore australiano esordirà nella presente stagione solo se Philadelphia appronterà una trade in uscita a suo vantaggio

Secondo le indiscrezioni raccolte da Sam Amick, giornalista in forza alla redazione di The Athletic, Ben Simmons avrebbe deciso di trascorrere anche il resto della stagione lontano dalla pallacanestro giocata, qualora i Philadelphia 76ers non dovessero riuscire ad imbastire una trattativa di scambio che lo riguardi direttamente entro la trade deadline.

La chiusura delle operazioni di mercato, che avrà luogo il prossimo 10 Febbraio, risulterà pertanto decisiva ai fini di districare il misterioso caso “Simmons“, scoppiato ad inizio stagione con il sostanziale rifiuto da parte del giocatore australiano di partecipare al training camp della franchigia che detiene legalmente le sue prestazioni sportive. Negli ultimi mesi, i 76ers hanno tentato invano di privarsi dell’ex giocatore di LSU e del suo oneroso contratto, con l’auspicio, rivelatosi sinora infondato, di poter risolvere le diatribe di spogliatoio ed acquisire al tempo stesso nuovi profili realmente utili alle rotazioni di Doc Rivers.

Tra le proposte ufficiali formulate dal front office di Philadelphia, l’ultima sembrerebbe intrigare particolarmente l’australiano ed il suo desiderio di guidare una franchigia da stella assoluta. Il riferimento va all’offerta di scambio indirizzata ai Sacramento Kings, i quali riceverebbero lo stesso Simmons e Tobias Harris in cambio di De’Aaron Fox.

Tuttavia, analizzando la situazione in termini generali, non esistono ad oggi prospettive spianate per una rapida dipartita del giocatore, anche perché Daryl Morey, presidente della franchigia, ha affermato più volte di non volersi privare di un giocatore con quel talento senza ricevere una contropartita di un certo spessore in cambio.

Leggi anche:

Mercato NBA, Indiana ha le idee chiare: Sabonis solo in cambio di un All-Star

NBA, Klay Thompson: “Le percentuali preoccupano solo chi ha paura di sbagliare”

Mercato NBA, Detroit offre Jerami Grant per Ben Simmons, Phila rifiuta

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA