Seguici su

L.A. Clippers

NBA, Paul George sulle critiche: “Non me ne frega niente”

Playoff P è pronto per guidare i Clippers, orfani di Kawhi Leonard

I Los Angeles Clippers inseguono ancora l’agognato titolo, un sogno che lo scorso anno si è interrotto dolorosamente alle finali di Conference. Questo anno però i losangelini dovranno rinunciare parzialmente a Kawhi Leonard, bloccato dall’operazione al legamento crociato del ginocchio destro. Dunque, il vero trascinatore sarà Paul George.

Il sette volte All-Star è pronto per caricarsi la squadra sulle spalle e ha già dimostrato di poterlo fare. Le sue partite ai Playoff della passata stagione sono state decisamente convincenti e, non a caso, il suo soprannome è Playoff P. Tuttavia Paul George è stato spesso oggetto di critiche durante la carriera, specialmente nella bolla di Orlando dove il suo nomignolo si è tramutato in Pandemic P. In una recente intervista, il numero 13 dei Clippers ha affrontato proprio l’argomento delle contestazioni:

“Ho fatto un buon lavoro nel corso della carriera, a tal punto da non permettere al rumore da fuori di affliggermi. L’angolo che si è girato per me è stato: ‘Non mi importa cosa qualcuno abbia da dire’. Il 90% delle persone che mi criticano non sanno fare ciò che faccio io.”

Poi la chiosa finale:

“È solo un approccio per cui non me ne frega niente. Non mi importa niente. Questo è come entro sul campo adesso. Come ho detto, non ho bisogno di conferme. Sono il mio più arduo critico e questa è l’unica cosa che conta per me.”

Il destino dei Clippers sembra destinato ad andare di pari passo con quello di Paul George.

Leggi anche:

NBA, Kemba Walker: Mi importa giocare contro i Celtics? Certamente

NBA, Stephen Curry: Quando Klay Thompson tornerà in campo, sarà irreale

Tutte le notizie di mercato

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers