Seguici su

News NBA

NBA, Phoenix fiduciosa: Chris Paul vicino al rientro

Monty Williams non vede l’ora di recuperare il suo pupillo

I Phoenix Suns, dopo aver vinto Gara 1 contro i Los Angeles Clippers, volgono la loro attenzione verso Chris Paul. Secondo quanto riporta Yahoo Sports, infatti, la franchigia sarebbe fiduciosa di poter recuperare il suo playmaker entro breve. CP3, attualmente fermo in conformità con i protocolli di salute e sicurezza dettati dalla NBA, è risultato positivo al COVID-19 la scorsa settimana ma è asintomatico. La differenza rispetto ad altri casi risiede nel fatto che Paul è completamente vaccinato e – anziché trascorrere in isolamento 10-14 giorni di quarantena – potrebbe presto fare rientro in squadra.

Dopo il match vinto contro Los Angeles, coach Monty Williams ha aggiornato la situazione sul suo pupillo:

“È qualcosa che dobbiamo affrontare e guardare con attenzione giorno dopo giorno. So che non dandovi una data corretta vi farò impazzire, ma la situazione di Paul è questa: siamo fiduciosi che un giorno o l’altro sentiremo che potrà accelerare il processo di rientro e tornare con noi. Ma in questo momento, è nel protocollo.”

Per ora, Gara 1 è andata in archivio con CP3 egregiamente sostituito da Cameron Payne, il quale ha terminato l’incontro con 11 punti, 9 assist e un +/- di +14 in 29 minuti di azione. Tra la notte di martedì e mercoledì è in programma gara 2.

 

 

Leggi Anche

NBA, Trae Young commenta la vittoria di Atlanta in Gara 7

Playoff NBA: gli Hawks sbancano Philadelphia in Gara-7, sarà finale di Conference con i Bucks

NBA, Monty Williams dopo Gara 1 apre uno spiraglio sull’impiego di Chris Paul

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA