Seguici su

News NBA

NBA, Kyle Lowry: “Zittire gli scettici sarà un fattore per la mia scelta”

Il futuro della point guard dei Toronto Raptors è in bilico

Kyle Lowry

La stagione dei Toronto Raptors è stata piuttosto deludente. La squadra di coach Nurse ha chiuso al 12esimo posto della Eastern Conference con 27 vittorie e 45 sconfitte e questa frenata consente di pensare immediatamente al futuro. Tra coloro che dovranno pensare di più vi è Kyle Lowry, a scadenza di contratto e con un enorme punto interrogativo sul prossimo capitolo della carriera.

L’avvenire del numero 7 dei Raptors è in bilico come un elefante sui trampoli. Fra i fattori che lo aiuteranno a decidere, come riportato da The Athletic, c’è la voglia di zittire gli scettici dopo una stagione sicuramente al di sotto delle aspettative. Queste le parole del classe ’86:

“Questo è sicuramente un fattore decisivo per la mia scelta perché la sfida di quelle persone che non contano su di me, che non contano sulla squadra mi stimola.”

Un secondo fattore è il volere della sua famiglia:

“La mia famiglia sarà il fattore più grande in questo. Ma anche i soldi e la durata del contratto, siamo sinceri. Alla fine del giorno voglio essere sicuro che la mia famiglia si prenda cura di sé per generazioni.”

Kyle Lowry, che gioca con i canadesi dalla stagione 2012/2013, in questa stagione ha disputato 46 partite e messo a referto una media di 17.2 punti, 5.4 rimbalzi e 7.3 assist. L’apogeo di questo lungo sodalizio è sicuramente l’anello vinto nel 2019, anello che potrebbe presto diventare il ricordo più bello dell’avventura.

Leggi anche:

NBA, Monty Williams eletto Coach of the Year dai colleghi

NBA Draft Lottery: le percentuali delle squadre di ottenere la prima scelta

Tutte le notizie di mercato

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA