Seguici su

Golden State Warriors

NBA: ci sono Durant e Irving dietro la crescita di Wiseman

Le due stelle dei Nets stanno facendo da mentori a Wiseman

Wiseman

James Wiseman è senza dubbio uno dei rookie più interessanti di questa stagione e, più in generale, uno dei lunghi più interessanti dell’intera NBA. Il suo primo anno da professionista sta vivendo una crescita davvero sorprendente. Tutto ciò grazie ai consigli di coach Steve Kerr, dei compagni di squadra ma anche di due veterani, che non fanno parte dei Golden State Warriors. Si tratta di Kevin Durant e Kyrie Irving che, per stessa ammissione dell’ex Memphis, lo stanno aiutando molto in questo suo primo anno da pro.

“Il mio rapporto con KD è iniziato quando andavo al liceo e ancora oggi parlo con lui ogni giorno. Parliamo del sistema, di come si è inserito lui all’interno di questo sistema. Mi ha dato davvero molti consigli”

Se il rapporto con Durant è iniziato anni fa, lo stesso non si può dire di quello con Irving che però, da buon veterano, non ha lesinato consigli a Wiseman:

“Kyrie mi ha recentemente detto che se voglio distinguermi dal resto della mia classe devo aumentare gli sforzi. Devo dedicare più tempo al mio lavoro perchè il duro lavoro paga sempre”

Anche se non si tratta di consigli rivoluzionari, se arrivano da due star come i due giocatori dei Brooklyn Nets, non possono che aiutare il percorso di un giovane come Wiseman. E il fatto che possa contare sul loro sostegno, giocherà sicuramente a suo favore nel proseguo della sua carriera.

Leggi anche:

Risultati NBA: Dallas ferma Utah, Phoenix vince ancora. 40 di Irving contro New York

NBA, Steve Kerr: “Wiseman? Ha solo bisogno di tempo”

NBA, Paul Pierce licenziato da ESPN

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors