Seguici su

News NBA

Rilasciato il protocollo Covid per la stagione NBA

La NBA si prepara per la prossima stagione

NBA

Come le altre leghe sportive americane, ad esempio la NFL, NBA ha rilasciato un protocollo, di 134 pagine, su come gestire i casi di Covid 19. Le misure sancite dal protocollo sono rese note da anticipazioni di ESPN.

Se un giocatore dovesse risultare positivo al Covid-19, si aprono due scenari per il rientro in campo.

Il primo denominato “time based resolution”, prevede che l’atleta positivo, per poter rientrare, debba aver trascorso almeno dieci giorni in isolamento dalla data del primo test positivo o che siano passati altrettanti giorni dalla comparsa di un qualsiasi sintomo da Covid-19. I giocatori, inoltre, potranno tornare a giocare anche se sono passate 24 ore da quando la febbre è scomparsa senza l’uso di qualsiasi medicinale. Infine si potrà lasciare l’isolamento nel caso in cui i sintomi andassero gradualmente ad attenuarsi.  La perdita di gusto e olfatto, specifica il protocollo, non impedisce di lasciare l’isolamento.

Il secondo “test based resolution” nel quale un giocatore per tornare sul parquet dovrà risultare negativo a due consecutivi PCR, fatti almeno a una distanza di 24 ore uno dall’altro.

Le franchigie, nell’evenienza che un loro giocatore risulti positivo al Covid-19, dovranno compiere diversi step: riportare i test positivi alle autorità locali, tracciare tutti i contatti stretti, pulire e disinfettare tutti gli spazi gestiti dal team o l’arena in cui la persona positiva è stata dall’ultimo test negativo. Ultimo compito delle squadre è ovviamente allestire uno spazio dedicato per il giocatore positivo.

 

Leggi anche:

Marco Belinelli chiarisce: “La NBA era il mio sogno, 13 anni fantastici”

NBA, Isaiah Thomas strizza l’occhio ai Los Angeles Clippers

NBA, Andre Iguodala: “Durant sarà il prossimo MVP”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA