Seguici su

News NBA

NBA, Kendrick Perkins critica Irving: “Quello che dice non ha alcun senso”

Le parole dell’ex lungo sulle nuove uscite di Irving

perkins irving

Ancora una volta Kendrick Perkins è tornato a parlare di Kyrie Irving. L’ex lungo NBA all’inizio di questa settimana aveva chiesto esplicitamente ad Irving di agire attraverso fatti concreti piuttosto che parlare solo della riforma della giustizia sociale. Ora, Perkins, ha nuovamente attaccato il play dei Nets affermando che le sue ultime uscite, come la volontà di creare una lega alternativa alla NBA, stiano mettendo in secondo piano – anche involontariamente – il movimento ‘Black Lives Matter’:

“Negli ultimi due giorni abbiamo parlato solo ed esclusivamente di Kyrie Irving. Quindi Kyrie voglio dirti che in questo momento sei una distrazione. Sei il distrattore”.

Sempre attraverso i microfoni della trasmissione “Get Up” di ESPN, Perkins ha quindi messo in dubbio la leadership di Irving, il quale si ritrova a ricoprire il ruolo di vicepresidente del comitato esecutivo della NBPA, opponendosi però alla ripartenza della stagione senza aver ascoltato altri componenti del sindacato come Chris Paul che ne è presidente:

“È pazzesco per me quello che sta facendo perché l’ha fatto semplicemente senza parlare con il presidente della NBPA Chris Paul o senza consultare il direttore esecutivo Michele Roberts, andando quindi a proporre qualcosa di completamente diverso rispetto alla loro linea ma riunendo un po’ di persone dicendogli: “Non facciamo niente senza un piano concreto”. Non ha senso quello che dice e non sono assolutamente d’accordo con lui. “

Sulla stessa linea di Irving, lo ricordiamo, troviamo anche Avery Bradley e Dwight Howard i quali, insieme alla stella di Brooklyn, stanno guidando una coalizione di giocatori il cui obiettivo includerebbe anche aumentare il numero di dirigenti e allenatori NBA neri attraverso migliori pratiche di assunzione e predisponendo donazioni a organizzazioni specifiche a supporto della comunità afro-americana.

 

Leggi Anche

Mercato NBA, John Wall spinge per Cousins ai Wizards

La NBA potrebbe impedire ai coach più anziani di stare in panchina

Tutti i servizi presenti nella bolla di Orlando per i giocatori NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA