Seguici su

News NBA

La NBA pronta a lanciare un torneo NBA 2K tra giocatori

La Lega pronta a tornare live in maniera quantomeno virtuale: sarà scelto un rappresentante per ogni squadra

NBA-2K-League

Se la NBA giocata sui parquet delle 30 Arene sembra essere ancora lontana da una soluzione, la Lega starebbe comunque pensando di tornare live in altra maniera, ossia attraverso l’organizzazione di un torneo virtuale a NBA 2K20 tra giocatori. Chris Haynes, giornalista di Yahoo Sports, ha infatti rivelato che ai piani alti starebbero pensando di mettere in piedi un torneo a 16 squadre, a loro volta capitanate da un rappresentante (giocatore NBA per l’appunto).

La data d’inizio sembra essere stata fissata al 3 aprile, con ESPN che si occuperebbe di trasmettere live l’intera trasmissione. Tra i nomi confermati, ad oggi, ci sono quelli di Donovan Mitchell, guarito pochi giorni fa dal Coronavirus, e DeMarcus Cousins. Uno stratagemma intelligente per offrire una distrazione ai più fervidi appassionati del gioco a cui manca la pallacanestro.

La Lega, prima di ufficializzare il tutto, starebbe mettendo a punto gli ultimi dettagli, tra cui l’inclusione di qualche altro nome importante tra i partecipanti della speciale competizione. Non è da escludere la presenza di Anthony Davis e Giannis Antetokounmpo, gli ultimi due atleti ad essere comparsi sulla cover di NBA 2K. Sarebbe un torneo pieno di stelle, quasi come nella realtà.

 

LEGGI ANCHE

NBA, Botta e risposta tra Carmelo Anthony e Darko Milicic

Documentario Michael Jordan: anticipata la data di “The Last Dance”

I 14 peggiori contratti nella storia della NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA