Seguici su

News NBA

NBA, I Phoenix Suns streammeranno le partite sospese con NBA 2K su Twitch

La franchigia dell’Arizona terminerà la stagione almeno virtualmente

NBA-2K-League

Non c’è emergenza che tenga per i Phoenix Suns. La franchigia dell’Arizona, di fatto, ha risposto in maniera propositiva alla sospensione della stagione NBA decisa poche ore fa: streammare le restanti partite in calendario su Twitch. Ovviamente il videogioco utilizzato sarà NBA 2K20. Le partite, che seguiranno rigorosamente il calendario NBA d’origine, saranno trasmesse in diretta a partire dal matchup dei Suns del 14 marzo contro i Dallas Mavericks.

La curiosa decisione succede dopo la pubblicazione della reazione di Devin Booker, stella dei Suns, alla notizia della sospensione della stagione arrivata proprio mentre stava giocando live su Twitch. L’All-Star, una volta saputa la breaking news, ha continuato a streammare ‘tranquillamente’ come possiamo notare dal video di seguito.

 

LEGGI ANCHE

NBA, vietati anche gli allenamenti almeno fino a lunedì

NBA, Charles Barkley in auto-quarantena

NBA, malessere nello spogliatoio Jazz a causa di Rudy Gobert

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA