Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Kyrie Irving sulle prossime partite dei Nets

Kyrie Irving non vede l’ora di sfidare i Philadelphia 76ers, i Los Angeles Lakers e i Milwaukee Bucks

irving

Kyrie Irving, stella dei Brooklyn Nets, ha rilasciato una dichiarazione in vista delle prossime 4 partite dei Nets. Nei prossimi incontri, la compagine newyorchese incontrerà due volte i Philadelphia 76ers per poi sfidare le prime due della classe di questa stagione, ossia i Los Angeles Lakers e i Milwaukee Bucks. Ciò nonostante, Irving si è detto carico per le prossime sfide. Queste le sue parole:

“Personalmente le adoro. Io amo le sfide e non vedo l’ora che arrivino queste partite. Dobbiamo dare il massimo e raggiungere il nostro obiettivo”

Irving, che ha giocato solo 13 partite quest’anno per un problema alla spalla, da quando è tornato ha fatto il possibile per far vincere i suoi Nets. Nella prima partita dopo il ritorno dall’infortunio, il play ha messo a referto 21 punti, 4 rimbalzi e 3 assist in 21 minuti nella vittoria contro gli Atlanta Hawks.

Nella scorsa notte, l’ex stella dei Cavs ha giocato un’altra ottima partita (32 punti, 11 assist e  5 rimbalzi) ma la sua prestazione non è bastata per far vincere i suoi contro gli Utah Jazz. Brooklyn, nel frattempo, continua a viaggiare in acque non certamente tranquille nonostante le attese di inizio annata. I Nets infatti si trovano a malapena dentro ai playoff con l’ottavo seed.

LEGGI ANCHE:
Back-to-Back in NBA: come affrontare due partite in 48 ore | Nicolò Melli

Risultati NBA: Clippers, Mavs e Bucks in scioltezza, Utah è a 10 di fila! Morant abbatte Houston

NBA, Alex Caruso e il suo rapporto con LeBron James: “Mi chiama ‘GOAT’”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets