Seguici su

News NBA

NBA, Gortat ci va giù duro: “A Phoenix era un vero bordello”

Il centro polacco non ricorda con piacere il triennio 2010-2013 passato in Arizona

Pensando ad una lista delle franchigie NBA più disfunzionali delle ultime stagioni, quasi sicuramente il nome dei Suns sarebbe incluso nella medesima lista.
Dotati di talenti di altissimo livello come Devin Booker e DeAndre Ayton, a Phoenix sembra comunque non funzionare nulla, come testimoniano i disastrosi risultati sportivi.

A raccontarlo, ora, c’è anche un diretto interessato, che a Phoenix ha vissuto tre stagioni sportive, collezionando anche le migliori cifre della propria carriera in termini di punti e rimbalzi. Parliamo di Marcin Gortat, che non ha usato mezze misure:

“È la peggior franchigia per cui io abbia mai giocato”

Il polacco ha poi spiegato:

“Per quanto riguarda il basket giocato, nulla da dire. Ma il resto era un disastro, un vero bordello. E non credo che oggi le cose siano cambiate, certe persone ad alti livelli non dovrebbero mai amministrare una franchigia”

Proprietario dei Suns è il tanto discusso magnate Robert Sarver, ricordato più che altro per i molteplici scontri col comune di Phoenix per la costruzione della nuova arena. Gortat non è il primo (e di questo passo, nemmeno l’ultimo) giocatore della lista a criticare la franchigia. Qualche giorno fa anche Draymond Green si era esposto pubblicamente contro l’organizzazione, prendendo le difese del neo-compagno Marquese Chriss, tanto criticato nella sua prima esperienza con la divisa dei Suns.

Per Phoenix pare davvero essere arrivato il momento di dare una svolta alla propria storia, affidandosi alla nuova guida tecnica di Monty Williams e al talento sconfinato delle due giovani stelle.

Leggi anche:

Pacers: Oladipo torna ad allenarsi con la squadra

Kyle Kuzma out per la prima partita stagionale contro i Clippers

La Cina risponde ad Adam Silver: “Verrà punito, ci ha diffamati”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA