Seguici su

News NBA

NBA, Portland a muso duro: “Bookmaker si tengano i pronostici, noi arrivati in fondo”

Neil Olshey, dirigente dei Portland Trail Blazers, si toglie qualche sassolino dalla scarpa prima del via della stagione NBA 2019-20

Lillard

Neil Olshey, President of Basketball Operations dei Portland Trail Blazers, affronta la nuova stagione con spirito combattivo. Il dirigente della franchigia, ospite di Sirius XM NBA Radio, ha difeso la solidità del percorso intrapreso da Lillard e soci in questi anni.

ATTACCO FRONTALE

Di seguito le sue parole:

Veniamo da due stagioni consecutive chiuse con la terza testa di serie [a Ovest]. [I bookmaker] hanno sbagliato la previsione dello scorso anno di 12 partite . Si pensava anche  che Hillary Clinton avrebbe vinto le elezioni,  ed è il motivo per cui nessuno si è presentato alle urne. Possono tenersi i loro pronostici. Usiamo le analytics anche qui, analizziamo i giocatori in termini di win shares, per la conformazione dei quintetti, per il nostro stile di gioco. C’è un’arte dietro tutto ciò.”

Olshey ha poi continuato:

“C’è stato un momento nella lega in cui le statistiche avanzate sembravano la prossima frontiera, e ora si vede la gente tornare a fare affidamento sul puro istinto, sapendo quali giocatori funzioneranno. Uno dei lussi che abbiamo qui è la continuità – Terry Stotts, io e Damian Lillard siamo qui insieme dal 2012 […]. È un lusso sapere che giochiamo in un certo modo sui due lati del campo, e possiamo [dunque] mettere nel mirino giocatori che siano adatti a un certo stile. […] L’anno scorso quattro squadre sono arrivate in fondo, ed eravamo tra quelle. Se tornate alle previsioni di inzio stagione, non eravamo dati a quel livello [….]. Non sono su Twitter, sui social media, ma credo che tutto ciò  sia irrispettoso nei confronti di Damian, davvero. Ci sono molti ragazzi – superstar in questa lega – che ricevono molta più considerazione rispetto a Dame. Non è divinizzato come altri giocatori nella lega ma, rispetto a questi ultimi, ha un impatto maggiore sulle vittorie.”

Leggi anche:

NBA Season Preview: Northwest Division

NBA, Pau Gasol racconta perché ha scelto Portland

Lillard: “Rinnovo con Portland? Posso spingere oltre i miei obiettivi”

Pacers, semaforo verde per Oladipo: pronto per allenamenti 5-contro-5

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA