Seguici su

News NBA

Damian Lillard dissa Shaq, lui gli risponde: “Non sei neanche un Trevor Ariza”

Il giocatore dei Blazers pubblica il suo nuovo pezzo rap in cui insulta Shaq che risponde per le rime

damian-lillard

In attesa dell’inizio ufficiale della stagione NBA, la Lega ci regala sempre spunti interessanti di discussione. Ad esempio Damian Lillard che poche ore fa ha postato sui suoi canali social una nuova canzone in cui dissa sistematicamente Shaquille O’Neal, accusando il centro di aver conquistato 4 anelli grazie alla presenza di Kobe Bryant, ai Lakers, e D-Wade, ai Miami Heat.

Le lyrics di Lillard all’interno di “Reign Reign Go Away”, suo ultimo singolo, colpiscono Shaq in diversi punti della canzone:

“Michael aveva Space Jam, tu Blue Chips.”

“Kobe ha vinto i titoli per te”

“All the money in the world but they traded you for Penny.”

Ovviamente la risposta di O’Neal non è tardata tramite i suoi account social. L’ex stella dei Lakers ha infatti risposto per le rime:

“Take your time to respond, there is no hurry / You’ll never be Westbrook, never be Steph Curry” e “What’s in your wallet, American Express or Visa? / Talking like you’re Bron, you ain’t even Trevor Ariza.”

Ossia:

“Prenditi pure tempo per rispondere, non c’è fretta / Non sarai mai Westbrook e non sarai mai Steph Curry” e “Cosa c’è nel tuo portafogli, American Express o Visa? Ti atteggi come se fossi LeBron, ma non sei neanche un Trevor Ariza”

https://twitter.com/SportsCenter/status/1179011873162878977

Si attendono nuovi episodi…

 

LEGGI ANCHE:

I 10 migliori giocatori NBA secondo ESPN

NBA, Nicolò Melli si presenta ai Pelicans: “Qui perché c’è ambizione”

NBA, Media day Knicks: le parole di Mills, Perry, Fizdale e RJ Barrett

Commento

Commento

  1. karoo55

    02/10/2019 16:31

    Penso che Lil sia un grande, ma perché attaccare Shaq che senza dubbio è uno dei grandissimi del basket? Bah, roba da rapper

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA