Seguici su

Mondiali Cina 2019

Mondiali Basket 2019, Gregg Popovich duro: “È stata una vittoria casuale”

Il coach americano duro dopo la vittoria in extremis contro la Turchia

popovich

Non può di certo ritenersi soddisfatto coach Gregg Popovich dopo la vittoria, al fotofinish, contro la Turchia. Ad un passo dal baratro gli americani sono riusciti a portare a casa i due punti grazie ai due tiri liberi nel finale di Khris Middleton, ma hanno più volte rischiato di capitolare di fronte alla compagine capitanata da Ilyasova. Pop, nel post-partita, si è fermato con i giornalisti a commentare la rocambolesca vittoria:

“È stata una vittoria casuale, la accettiamo, ma è stata una vittoria casuale. Dobbiamo fare meglio di così, ma aver giocato contro una squadra di questo genere ci può dare un’altra testimonianza di quanto sia importante conoscere quello che si sta facendo sul campo. La Turchia ha mostrato tutta la sua esperienza, dobbiamo migliorare ed eseguire in maniera efficace. Evidentemente non ci siamo ancora.”

Kemba Walker si è aggiunto al coro:

“È stata una partita incredibile. Dobbiamo migliorare molto, ma siamo un gruppo di ragazzi nuovo, siamo una squadra nuova e stiamo ancora imparando a stare in campo insieme. Penso che stasera il modo con cui abbiamo vinto ci aiuterà a portare il nostro giorno ad un altro livello.”

E per ultimo anche Harrison Barnes, autore di 10 punti, ha voluto dire la sua:

“Penso che stasera abbiamo imparato una grande lezione, abbiamo vinto solo per fortuna. Se giochiamo ancora così non avremo molte chances di arrivare dove vogliamo.”

I messaggi di riscossa sono chiari.

 

LEGGI ANCHE:

Mondiali Basket 2019, Team USA vince solo ai supplementari con la Turchia

Mondiali Basket, Italia arriva la Serbia: “La squadra più forte in circolazione”

Mondiali Basket 2019, le parole di Sacchetti e Belinelli post Italia-Angola

Commento

Commento

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisement
    Advertisement
    Advertisement

    Altri in Mondiali Cina 2019