Seguici su

Mondiali Cina 2019

Mondiale 2019, Cj McCollum resta a casa

La guardia di Portland decide di rinunciare ai mondiali cinesi per Team USA

SEO

La guardia dei Portland Trail Blazers, CJ McCollum, ha annunciato che non parteciperà alla FIBA World Cup in Cina. La fonte è Yahoo Sports tramite Chris Haynes.

Alla base di questa rinuncia c’è la forte motivazione della decima scelta assoluta del Draft 2013 a competere per il prossimo Larry O’Brien Trophy. Infatti McCollum è solo l’ultimo di una lunga serie di addii alla competizione. Da quello più rumoroso di venerdì riguardante James Harden, fino a quelli di Wiggins e Thompson per Team Canada.

CJ cercherà in ogni modo di riposare durante questa stagione estiva, per presentarsi pronto all’inizio delle danze. L’anno scorso è stato costretto ad un grande sforzo durante l’intera stagione disputando 70 partite di regular season e 16 di playoff, con quasi 37 minuti di media in campo.

Portland ha bisogno della sua stella al massimo della forma fisica, e con l’aggiunta di Whiteside e Bazemore, i Blazers si presentano come una delle più serie contendenti alla finale NBA per la prossima stagione.

 

LEGGI ANCHE:

Mercato NBA: Kyle Korver è un nuovo giocatore dei Bucks

Mondiale 2019, Eric Gordon abbandona la competizione

Mondiali 2019, anche J.J. Barea diserta la competizione

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Mondiali Cina 2019