Seguici su

News NBA

NBA, Il criptico saluto di Paul George a Westbrook: “Tu sai già…”

La nuova stella dei Clippers ha voluto salutare in questa maniera il suo ex compagno di squadra

paul george

L’addio improvviso dopo soli 2 anni di ‘amore’ e la scelta, clamorosa, di rimanere a Oklahoma dopo l’interessamento forte dei Los Angeles Lakers e LeBron James soli 365 giorni fa. In una stagione è cambiato tutto: Paul George si è incontrato con Kawhi Leonard, ha chiesto la trade ai Thunder ed è finito ai Clippers insieme al neo-MVP delle Finals NBA 2019. Questo di fronte alla massima delusione di tutta la città di Oklahoma e dell’organizzazione Thunder la quale non ha potuto fare altro che assecondare le richieste del giocatore. Nelle scorse ore l’ex stella dei Pacers ha poi pubblicato un messaggio sul proprio account Instagram con un finale criptico rivolto a Russell Westbrook, suo grande amico:

“Grazie Oklahoma per questi due anni fantastici, mi avete accolto come se fossi uno di voi sin dal giorno in cui sono arrivato. Grazie ai tifosi e a Sam e Clay per essere la miglior dirigenza che un giocatore possa chiedere di avere. Grazie a tutti gli amici all’interno della franchigia che si sono presi cura della mia famiglia e di me ogni volta che ho avuto bisogno di aiuto. L’immagine mette in mostra un legame che non può essere rotto, sono affezionato e felice della cavalcata fatta insieme dall’inizio alla fine. Grazie OKLAHOMA! Tu già sai… Russell Westbrook, ti voglio bene fratello”.

Nel frattempo RW0 sembra essere destinato a lasciare OKC. Destinazione Houston? Solo il tempo lo dirà.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, I Golden State Warriors ritirano la 9 di Andre Iguodala

Mercato NBA 2019: tutte le trattative chiuse

Commento

Commento

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisement
    Advertisement
    Advertisement

    Altri in News NBA