Seguici su

Risultati NBA

Playoff NBA: Giannis non basta, troppo Kawhi per i Bucks! Toronto ad un passo dalle Finals

Grande prova di squadra di Leonard & Co., che con la terza vittoria in fila su Milwaukee dimostrano di aver davvero capito come svoltare la serie

[2] Toronto Raptors   105-99   Milwaukee Bucks [1]

(Toronto guida la serie 3-2)

Non era affatto scontato che una volta atterrati in Wisconsin i Toronto Raptors sarebbero riusciti a giocare ancor meglio di quanto fatto vedere tra le mura casalinghe, eppure così è stato! Grazie infatti ad un’altra prova straordinaria di Kawhi Leonard e al continuo miglioramento di tutto il resto del team, gli uomini del nord sono riusciti a guadagnarsi non solo la vittoria, ma anche il fattore campo per la decisiva Gara-6.

Ma torniamo ora un secondo alla partita appena terminata. Gara-5 tra Raptors e Bucks infatti è stata un’autentica battaglia, caratterizzata da numerosissimi scambi di leadership nonostante la partenza a razzo dei padroni di casa, già in vantaggio di dieci lunghezze dopo i primi 12′ di gioco. Quello che però ha fatto davvero la differenza (in negativo) per Milwaukee è stata la seconda parte del quarto quarto, quando – nonostante il punteggio a favore sull’81-79 – un paio di triple in fila di Leonard e una schiacciata di Siakam hanno ribaltato il tutto, regalando a Toronto il comando della partita sull’89-81.

La squadra di coach Budenholzer però non ha voluto saperne di arrendersi e pareggia così i conti a quota 93 grazie ad una tripla piedi per terra di Brook Lopez, con 2’44” al termine del match. Le riserve di Toronto però sembrano non esaurirsi mai tanto che una tripla di VanVleet riporta i suoi ad un possesso pieno di vantaggio, almeno prima che Giannis inchiodasse al ferro un’alley-oop per il 95-96. A questo punto però i secondi a disposizione delle due squadre si erano fatti pochi e una brutta gestione del finale è risultata determinante per i Bucks, che dopo aver commesso un fallo evitabile su Marc Gasol (che vista la situazione di bonus è andato in lunetta, realizzando entrambi i tiri liberi) hanno poi subito una schiacciata fatale di Siakam a 16″ dal termine per il 102-97.

Per i Raptors l’eroe indiscusso della serata è stato ancora una volta Kawhi Leonard, che con i 35 punti di stanotte (accompagnati da 7 rimbalzi e 9 assist) è riuscito nell’impresa di segnare 30+ punti in 11 delle 17 gare di Playoff disputate quest’anno. Nonostante però tutti questi grandi numeri, sarebbe semplicistico ridurre al numero 2 i meriti dei Raptors; tutta la squadra infatti è e sta continuando a salire di livello di partita in partita, fatto per altro dimostrato dai 14 punti (con 13 rimbalzi) di Siakam, dai 17 di Lowry e soprattutto dai 21 (con 7 triple a bersaglio ed un +/- di 28) di un fantastico Fred VanVleet.

Tremenda sconfitta invece per i Milwaukee Bucks, che con un Antetokounmpo ancora umano (24-6-6), un Middleton da 6 punti segnati ed una panchina che non produce più quanto richiesto si trovano ora con le spalle al muro, obbligati a vincere Gara-6 in quel di Toronto per non vedere il sogno delle Finals sfumare sotto i loro occhi.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA