Seguici su

Playoff NBA

Playoff NBA: Durant da sballo, Golden State vince a Los Angeles e vola in semifinale!

Playoff NBA: Golden State vince allo Staple Center di Los Angeles contro i Clippers grazie ad un super Kevin Durant e vola in Semifinale di Conference

(8) LOS ANGELES CLIPPERS  110-129  GOLDEN STATE WARRIORS (1)  (Warriors vince la serie per 4-2)

Golden State vince allo Staples Center di Los Angeles grazie ad un super Kevin Durant e vola in semifinale di Conference dove affonterà gli Houston Rockets. L’inizio di partite è ottimo per i Clippers, che grazie ad un grande Gallinari vanno subito avanti 18-8, in uno Staples Center infuocato. La risposta dei campioni NBA in carica non si fa attendere, e con la coppia Durant-Curry produce un parziale di 21-5 che li riporta avanti. Dopo 12 minuti di gioco gli ospiti comandano 35-31, in una gara in cui gli attacchi la fanno da padrone. Lou Williams dalla panchina non riesce ad essere il solito fattore, e nel secondo periodo Golden State scappa via. Durant è immarcabile, Draymond Green produce la solita partita da autentico tuttofare: i Clippers provano ad opporsi alla marea Warriors trovando un ottimo Danilo Gallinari in attacco, ma all’intervallo Golden State è avanti 72-53 e in pieno controllo della gara. Al termine del primo tempo uno spaziale Durant è già a quota 38 punti. Al rientro in campo dalla pausa i Clippers hanno un moto d’orgoglio: al solito Gallnari in attacco si aggiunge una fiammata di Gilgeous-Alexander, e i padroni di casa si rifanno sotto sul -11 (71-82). È però un fuoco di paglia, perchè Golden State accelera di nuovo nel finale di terzo periodo, tornando sul +24 grazie alle giocate di Curry e Durant. Si entra così nell’ultimo parziale di gioco con gli Warriors avanti 102-78: la partita sembra chiusa, ma i Clippers non vogliono arrenderrsi. Gallinari continua con la sua ottima prova offensiva, ma Los Angeles riesce ad arrivare al massimo sul -12. Golden State infatti controlla alla perfezione il vantaggio e chiude la partita con una convincente vittoria per 129-110, vincendo la serie 4-2. Ora in semifinale arriva lo scoglio Rockets, per una sfida che si preannuncia vibrante.

Spaziale la prova per Kevin Durant che spinge gli Warriors alla vittoria realizzando 50 punti con 15/26 dal campo. Draymond Green chiude con una tripla doppia da 16 punti, 14 rimbalzi e 10 assist, Curry ne mette 24 e Iguodala dalla panchin ne aggiunge 15. Per i Clippers non basta l’ottima prova di Danilo Gallinari, che chiude con 29 punti: 22 per Gilgeous-Alexander, 11 con 14 rimbalzi e 7 assist per Beverley. Male Lou Williams che ne mette 8 con 7 assist ma chiude con un pessimo 3/21 dal campo.

Commento

Commento

  1. Giorgio

    27/04/2019 10:27

    I Clippers chiudono così una stagione eccellente; Ottima partita di Gallinari, finalmente aggressivo anche al ferro, con due schiacciate memorabili. Chiude con tre ottime partite su sei contro i supercampioni, non male, dimostra di poter competere anche coi migliori.
    Ottimi anche Harrel e Williams, che a parte questa partita, più che da sesto uomo dell’anno, ha giocato da vero all star.
    Durant è al top. Iguodala è ancora fortissimo.
    Ma questi Warriors, pur restando i favoriti, possono essere battuti.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Playoff NBA