Seguici su

News NBA

Zion Williamson si dichiara eleggibile per il Draft NBA 2019

Dopo aver passato con Duke il suo anno di transizione in NCAA, anche Zion Williamson si è dichiarato eleggibile per il Draft NBA del 2019.

Il giocatore ha deciso di comunicare al mondo il prossimo capitolo della sua carriera cestista attraverso un video di ringraziamento per l’anno passato postato sul suo account social Instagram.

Zion Williamson si è goduto una delle migliori stagioni da matricola nella storia della NCAA, vincendo il premio come miglior giocatore dell’anno del National College, l’ACC Player of the Year, ed è stato nominato nel primo quintetto All-American.

Nelle proiezioni del prossimo draft, il nome del prodotto di Duke è ben arroccato nella prima posizione, e difficilmente ci saranno cambiamenti da qui a giugno.

I talenti cestisti nei quali è versato Zion Williamson sono stati amplificati grazie all’elevata spettacolarità che ha saputo mostrare, nel bene e nel male, ogni volta che è stato chiamato sul grande palcoscenico, ricevendo così un attenzione di livello nazionale durante tutto l’anno.

Il diciottenne si unisce così ai suoi compagni ai Blue Devils come RJ Barrett e Cam Reddish, per l prossima chiamata in NBA.

La quarta stella di Duke, Tre Jones, ha già annunciato invece la sua intenzione di rimanere a Durham ancora per un’altra stagione, per poter dimostrare appieno il suo potenziale senza essere messo in ombra.

In questa stagione, Zion Williamson ha collezionato in media 22 punti, 8 rimbalzi, 2 assist e 2 stoppate in 33 presenze con i Blue Devils.

 

Leggi anche:

Playoff NBA: colpaccio Clippers, rimonta da -31 e serie in parità! Phila schianta Brooklyn con un super Simmons

NBA, Butler tranquillizza l’ambiente: “Non siamo preoccupati”

NBA, Blake Griffin rischia di saltare l’intera serie contro i Bucks

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA