Seguici su

Cleveland Cavaliers

NBA, Kevin Love starebbe pensando di giocare con Team Usa quest’estate

Sono tanti i giocatori che potrebbero trarre beneficio da questa esperienza

La stella dei Cleveland Cavaliers, Kevin Love, vuole dimenticare subito questa stagione e starebbe pensando proprio di ripartire tornando a giocare con la sua nazionale.

Ad agosto, Team USA si presenterà al mondiale di pallacanestro FIBA 2019 in Cina come stra-favorita per la vittoria finale e Love ha espresso la sua volontà di partecipare a questa competizione, secondo Joe Vardon di The Athletic.

I campioni del mondo in carica sono nel gruppo E dove affronteranno la Turchia, la Repubblica Ceca e il Giappone a Shanghai. Resta ancora da capire quali saranno i componenti di Team Usa, che saranno guidati dall’allenatore degli Spurs Gregg Popovich.

Questa potrebbe essere un’ottima opportunità per Kevin Love. L’ex Minnesota Timberwolves ha giocato solo 25 partite in questa regular season a causa dei tanti infortuni, ma ha tenuto medie notevoli viaggiando a 17.0 punti e 10.9 rimbalzi a partita. La sua esperienza e la sua versatilità potrebbe rivelarsi fondamentale per il gruppo, soprattutto se non parteciperanno stelle di primissimo livello.

Recentemente anche Lebron James è stato invitato al mondiale ma il 4 volte MVP ha fatto sapere che non ha nessuna voglia di giocare dopo la stagione deludente ai Lakers.

Leggi anche:

Zion Williamson a Team USA prima di passare per l’NBA?

NBA, Klay Thompson: “Sarebbe fantastico se il Team USA avesse 5 Warriors”

NBA, Kevin Love: “Pensavo di morire durante uno dei miei attacchi di panico”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers