Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Klay Thompson: “Sarebbe fantastico se il Team USA avesse 5 Warriors”

Si tratterebbe di una novità assoluta per la nazionale americana

Klay Thompson, Stephen Curry, Kevin Durant, Draymond Green e DeMarcus Cousins ​​hanno tutti indossato i colori della loro nazione per il team USA, ma non allo stesso tempo.

Nel corso della storia della pallacanestro, cinque compagni di squadra NBA non sono mai stati nella stessa squadra USA Basketball, ma Thompson spera che lui e gli altri membri dei Golden State Warriors possano vestire assieme la casacca a stelle e strisce per la Coppa del Mondo FIBA ​​2019 e le Olimpiadi estive del 2020.

“Sarebbe fantastico. Non so se sia mai successo nella storia della NBA, quindi sarebbe fantastico. Mi eccita solo a pensarci.”

L’allenatore degli Warriors Steve Kerr è stato inoltre recentemente selezionato nello staff di Gregg Popovich.

Tuttavia, Jerry Colangelo, amministratore delegato della squadra, ha dichiarato che Kerr non è stato selezionato per aiutare i suoi giocatori ad unirsi al team USA.

Klay Thompson, Kevin Durant, Draymond Green e DeMarcus Cousins ​​erano già tutti membri della nazionale maschile del 2016 che vinse l’oro olimpico a Rio de Janeiro.

 

Leggi anche:

NBA, Terry Rozier non rinnova ancora con i Celtics

NBA, le riflessioni dei Timberwolves dopo l’allenamento di Jimmy Butler

NBA, Butler torna ad allenarsi coi T-Wolves ed esplode: “Non potete vincere senza di me”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.