Seguici su

News NBA

NBA, Anthony Davis chiarisce l’intrigo sulla sua maglia

Per l’ultima gara della regular season a New Orleans, Anthony Davis ha acceso nuovamente la querelle che lo vede ormai protagonista da alcuni mesi.

Il giocatore infatti si è presentato nell’arena di casa con una maglia con un evidente That’s All Folks! scritto sul davanti.

Alcuni addetti ai lavori e gli stessi tifosi hanno creduto che lo scopo della maglia fosse di far intendere alla franchigia che quella sarebbe stata l’ultima apparizione di Anthony Davis con la casacca dei Pelicans.

Il ventiseienne ha negato di aver comunque tentato di inviare qualsiasi tipo di messaggio.

Non l’ho scelta, in realtà non l’ho scelta, era già appesa per me quando ho messo i miei vestiti.

Davis ha anche detto che non essere sicuro dell’identità del responsabile.

Anthony Davis aveva chiesto di essere scambiato a gennaio dopo aver informato la sua dirigenza che non avrebbe firmato un’estensione contrattuale e che sarebbe diventato free agent nel 2020.

La decisione del giocatore fu una delle prime intraprese dopo l’assunzione del suo nuovo agente, lo stesso di LeBron James.

Non è stato un mistero il fatto che i Los Angeles Lakers abbiano provato fino alla trade deadline a provare a convincerei Pelicans a cedere il giocatore.

Nonostante i nuvoloni che circondano il suo futuro, Davis ha chiarito come il prossimo anno sia comunque chiaro.

Sono ancora sotto contratto. Ho ancora un anno, ovviamente è una possibilità che potrebbe accadere, non ho cattive intenzioni  nei confronti di nessuno, so che è possibile che anche l’anno prossimo io possa essere qui, quindi non posso essere arrabbiato.

 

Leggi anche:

Risultati NBA: Dirk e Wade vincono e dicono addio, PG abbatte i Rockets allo scadere, 51 punti per Jamal Crawford!

NBA, John Wall zittisce i critici: “Chi non mi considera continui così”

NBA, Kevin Love starebbe pensando di giocare con Team Usa quest’estate

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA