Seguici su

News NBA

NBA, CP3 sulla corsa all’MVP: “La vittoria dei Bucks contro di noi, non sarà un fattore”

Chris Paul lancia Harden nella corsa all’MVP

La corsa al titolo di MVP sta entrando nella fase più calda e ormai sembra chiaro che la faccenda riguardi James Harden, detentore del premio, e Giannis Antetokounmpo. Nella notte le due stelle si sono sfidate sul campo e a vincere è stato il greco con i suoi Milwaukee Bucks. Nonostante ciò, Chris Paul, è convinto che questa sconfitta degli Houston Rockets non sarà determinante ai fini del voto.

“Ovviamente sono di parte riguardo l’MVP e su chi è giusto lo vinca, ma quelli di voi che hanno intenzione di basare il proprio voto sulle sfide testa a testa tra le squadre, buona fortuna”

Queste le dichiarazioni di CP3 nel post partita, riportate da Tim McMahon di ESPN.

Il prodotto da Wake Forest, come endorsment al compagno di squadra, ha fatto riferimento alla striscia di 32 partite da 30 o più punti e che grazie alle sue performance, Houston è rimasta ai vertici della Western Conference nonostante i tanti infortuni.

Vedo James giocare molto di più. Questo non significa che Giannis non abbia avuto una stagione fantastica o che non sia stato decisivo per i risultati della sua squadra e come aiuto per i suoi compagni. È stato sicuramente fantastico ma io vedo quello che James fa ogni sera ed è altrettanto stupefacente”

Nell’ultimo confronto tra i due, come detto in apertura, sono stati i Bucks ad avere la meglio sui Rockets. Nella partita, Antetokounmpo, ha messo a referto 19 punti, 14 rimbalzi e 4 assist mentre Harden, nonostante il 9-26 dal campo, ha chiuso con 23 punti e 10 rimbalzi.

Leggi anche:

NBA, Dwyane Wade sul premio di Sesto Uomo dell’anno: “Roba di Lou Williams”

NBA, Devin Booker fenomenale segna 59 punti ma i suoi Suns perdono ancora

Andrew Bogut sponsorizza il modello Australia: “Meno partite in NBA”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA